Lingua:
Cerca: 
 Home
 Azienda
 Calendario Corsi
 Corsi Merci Pericolose
 Corsi Sicurezza Aerea
 Spedizioni Merci Aeree
 Corsi Trasporto Aereo
 Corsi Aeroporti Terminal
 Corsi Aeroporti Piazzale
 Safety Management System
 Corsi Sicurezza Lavoro
 Corsi Security
 Formazione Finanziata
 Servizi di Consulenza
Schede Dati Sicurezza SDS
Consulente SECURITY aerea
Consulente SAFETY aerea
Consulente DGR via aerea
Consulente ADR su strada
Consulente IMDG via mare
Preparazione IOSA
Preparazione ISAGO
Esperti per VOI
 Prodotti
 X-ray e Metal Detector
 M@il diretta
 Contatti
 Partners
 Riferimenti Normativi
 Norme Sicurezza Aerea
 Norme Safety Aerea
 Norme Trasporto via aerea
 Norme Trasporto su strada
 Norme Trasporto via mare
 Norme Trasporto vie nav.
 Norme Trasporto ferrovia
 Normativa Aeronautica
 Blog
 Archivio News
 Archivio Newsletters
 Presentazione candidature
 Note ai Servizi e Privacy
Servizi di Consulenza - Consulente SAFETY aerea

Consulente SAFETY MANAGEMENT SYSTEM settore aeronautico

Lo State Safety Program Italiano delinea i vari requisiti di sicurezza per gli SMS delle organizzazioni che operano nel settore aeronautico

In accordo agli standard contenuti negli Annessi ICAO, l’adozione e attuazione del Safety Management System è previsto per tutti i fornitori di servizi del settore aeronautico (Service Providers).


Infatti, in risposta alle esistenti norme ICAO, che richiedono l'implementazione del SMS per i fornitori di servizi di navigazione aerea (ANSP) e i gestori aeroportuali,
l'ENAC già richiede l'implementazione del SMS per gli ANSP e per gli operatori aeroportuali.


Per gli Operatori Aerei e Imprese di Manutenzione il riferimento normativo è costituito attualmente dagli standard contenuti nell’Annesso 6 ICAO, che troverà attuazione regolamentare negli emanandi regolamenti comunitari di attuazione del Regolamento (CE) n. 216/2008.

In relazione agli operatori di trasporto aereo, le normative comunitarie di attuazione dei requisiti essenziali sulle operazioni di volo di cui al Regolamento (CE) n. 216/2008, che saranno emanate nel corso del 2012, prevedono l'implementazione di un SMS integrato, da attuarsi entro il periodo transitorio previsto nei relativi regolamenti.

Per quanto riguarda le imprese di manutenzione e le imprese per la gestione della aeronavigabilità continua, in attesa che i Regolamenti comunitari di attuazione del Regolamento (CE) n. 216/2008 siano revisionati per ricomprendere i requisiti del SMS, l'ENAC incoraggia l'adozione e implementazione del SMS in conformità agli standard ICAO .

Per le Organizzazioni di addestramento per il personale navigante, l’adozione e attuazione del SMS avverrà sulla base dei requisiti previsti nei Regolamenti di implementazione dei requisiti essenziali di cui al Regolamento (CE) n. 216/2008.

 

In risposta a questi cambiamenti già in corso,
la nostra Società offre l'esperienza comprovata dei nostri validi consulenti,
con una solida formazione sui principi e l'attuazione dell'SMS in varie realtà operative,
che potranno guidarVi nella fase di transizione ed implementazione con programmi mirati,
“tailor made” su ogni realtà operativa considerata.



Contattateci

a
info@professionals-solutions.it


al telefono 0039 02 873 66 218